HomePage — Scienze Aziendali - DISA

Ambiti di ricerca

Ambiti di ricerca

Un percorso attraverso gli ambiti, i progetti e i gruppi di ricerca dove nascono e si sviluppano nuove conoscenze. Scopri le attività di ricerca e di innovazione scientifica dei ricercatori del dipartimento.

Notizie

Alma Orienta. L'appuntamento con l'orientamento si svolge online

UniboMagazine

Alma Orienta. L'appuntamento con l'orientamento si svolge online

L'evento più importante d'Italia dedicato ai futuri studenti diventa digitale e si trasforma in due giornate live, il 14 e 15 maggio. Docenti e personale di Ateneo risponderanno in diretta alle domande degli studenti, presenteranno gli oltre 200 corsi dell'Alma Mater, le modalità di accesso, i TOLC, le opportunità internazionali, i servizi e le agevolazioni per studiare all'Unibo

Didattica a distanza: oltre 2.400 i neolaureati, più di 6.400 gli esami online per gli studenti

UniboMagazine

Didattica a distanza: oltre 2.400 i neolaureati, più di 6.400 gli esami online per gli studenti

Le attività didattiche dell’Alma Mater sono tutte disponibili a distanza: 3.667 insegnamenti, ognuno con il suo calendario di lezioni online, per garantire agli 85.000 studenti iscritti la prosecuzione regolare del loro percorso accademico

Uffici, segreterie, diritto allo studio, biblioteche: i servizi a distanza dell'Università di Bologna

UniboMagazine

Uffici, segreterie, diritto allo studio, biblioteche: i servizi a distanza dell'Università di Bologna

Per garantire i servizi e soddisfare le richieste della comunità universitaria durante l'emergenza Coronavirus, molti uffici dell'Ateneo sono reperibili online e svolgono le attività da remoto

Interventi culturali, musei e allenamenti: l’Alma Mater usa i social per proseguire le proprie attività culturali e sportive

UniboMagazine

Interventi culturali, musei e allenamenti: l’Alma Mater usa i social per proseguire le proprie attività culturali e sportive

Da domani una serie di appuntamenti giornalieri animeranno le community social dei canali istituzionali Facebook, Instagram e YouTube. E il Sistema Museale di Ateneo partecipa alla rassegna #laculturanonsiferma

Torna su